Letteratura e Sport – Michele Mari, I palloni del signor Kurz

«Nella confusione nessuno si accorse di Lamorchia, solo Bragonzi lo vide predisporsi a battere al volo: ”No! No!” gli gridò, o forse lo pensò solamente, il pallone scendeva con lentezza irreale, già quello si metteva obliquo torcendo il busto e arretrando la gamba destra, già piegava il ginocchio sollevando la scarpa da terra, “No! No!”,…

Continue Reading →